Le regole per l’aggiornamento tariffario ex MTI-2 per gli anni 2018-2019

Con Deliberazione n. 918/2017/R/IDR ARERA ha individuato le regole e le procedure ai fini dell’aggiornamento biennale (2018-2019) delle predisposizioni tariffarie del servizio idrico integrato, integrando l’Allegato A del metodo tariffario idrico 2016-2019 (MTI-2), anche in considerazione dell’evoluzione del complessivo quadro regolatorio, ovvero:

  • la progressiva attuazione della disciplina relativa alla qualità contrattuale;
  • l’introduzione della regolazione della qualità tecnica;
  • l’approvazione del testo integrato sui corrispettivi;
  • la regolazione del bonus sociale idrico.

In particolare la Deliberazione disciplina i criteri da seguire per l’aggiornamento di talune componenti di costo ammesse al riconoscimento tariffario tenuto conto dei dati desumibili dal bilancio dell’anno (a-2) e della riquantificazione di taluni parametri, in osservanza sempre del principio di recupero dei costi efficienti di investimento e di esercizio.

Per ogni ulteriore dettaglio si rimanda alla scheda tecnica dell’Autorità.

Delibera n. 918/2017/R/idr del 27 dicembre 2017
Scheda Tecnica
Allegato 664/2015 integrato

FONTE: SITO ARERA – ATTI e DOCUMENTI

 

By | 2018-01-18T16:07:20+00:00 gennaio 18th, 2018|Categories: Acqua, News|0 Commenti