Agenia advisor industriale del finanziamento di Pavia Acque S.c.a.r.l.

Pavia Acque S.c.a.r.l. (Pavia Acque) è dal 1° gennaio 2014 la società affidataria del Servizio Idri- co Integrato (S.I.I.) per la durata di 20 anni nei 188 Comuni dell’Ambito Territoriale Ottimale della Provincia di Pavia (ATO), che conta circa 549.000 abitanti distribuiti su un territorio di quasi 3.000 kmq.

 

AGENIA S.r.l. ha assistito la società Pavia Acque e un pool di primarie banche – nell’operazione di finanziamento a medio-lungo termine del piano degli investimenti per la gestione del S.I.I. (acque- dotto, fognatura e depurazione).

La gara per il finanziamento ha visto coinvolte 11 banche interessate alla procedura, al termine della quale è risultato quale miglior offerente il pool di banche composto, tra gli altri, da UniCredit S.p.A., UBI Banca S.p.A. e MPS Capital Services Banca per le Imprese S.p.A..

Il finanziamento strutturato, del valore complessivo di 80 milioni di euro, sarà impiegato a soste- gno degli investimenti che Pavia Acque sarà chiamata ad effettuare nel periodo compreso tra il 2016 e il 2033 per un importo totale di quasi 300 milioni di euro.

AGENIA ha prestato la propria consulenza quale consulente industriale del progetto curando, tra l’altro, la redazione del Piano Industriale della Società, la predisposizione del modello eco- nomico-finanziario dell’operazione e le attività di due diligence a favore degli enti finanziatori, con un team di professionisti organizzato come segue:

  • Giovanni Caucci, coordinatore dell’operazione e responsabile delle tematiche regolatorie, tariffarie ed economico-finanziarie, finalizzate nella predisposizione del modello economi- co-finanziario, nella redazione della regulatory due diligence e nella gestione dei rapporti con gli altri soggetti coinvolti (ente d’ambito, finanziatori, legal advisor, model advisor);
  • Alberto Bernardini, responsabile delle tematiche tecnico-gestionali ed industriali, finalizza- te nella redazione del Piano Industriale e della technical due diligence;
  • Ivan Cerrato (associate) come guida e Francesco Di Maro (junior consultant) come sup- porto hanno affiancato i partner in tutte le attività analitiche ed operative sopra menzionate;
  • Livia Todini (senior consultant) e Valentina Moretto (associate) hanno collaborato su molteplici aspetti di natura modellistica e supportato le varie attività di due diligence.
By | 2018-04-20T15:11:32+00:00 aprile 20th, 2018|Categories: Acqua, News, SII|0 Commenti